Accueil / Focus / Selezione dei lieviti: incrocio guidato per mezzo di marcatori QTL

Ritorno

Selezione dei lieviti: incrocio guidato per mezzo di marcatori QTL

Breeding

  • Consiste nell’incrociare dei ceppi che presentano delle caratteristiche tecnologiche di interesse enologico complementari.
  • Il ceppo ottenuto associa le prestazioni dei due o più ceppi differenti.

I marcatori QTL

Alcuni lavori che uniscono genetica e fisiologia hanno permesso di evidenziare profili genetici direttamente correlati a caratteri fisiologici di interesse enologico, i QTL (carattere POF, produzione di AV, produzione di SO2, produzione di aromi…). È quindi possibile individuare dei lieviti con genotipi di interesse particolare ed impiegarli in programmi di breeding: si parla di incrocio guidato per mezzo di marcatori.

Lo sapevate?

La scelta dei ceppi parentali può essere basata su criteri fisiologici (capacità fermentativa, bassa produzione di AV, di SO2, rilascio di aromi …) ma anche genetici. In effetti, un certo numero di tratti genetici (chiamati QTL – Quantitative Trait Loci) sono correlati a caratteri fisiologici (fenotipi).

Utilizzo dei QTL

Consente di superare i risultati di analisi basate esclusivamente suifenotipi di fermentazione, di aumentare le possibilità di selezione delle spore parentali e di fissare con precisione gli obiettivi del lavoro di selezione.

Il breeding diretto ed assistito dai marcatori QTL

Quando un ceppo A necessita di essere migliorato su una particolare caratteristica presente in un ceppo B, è possibile eseguire un reincrocio assistito da un marcatore genetico. Una volta incrociato il ceppo A con il ceppo B, il discendente che mantiene il QTL di interesse viene identificato, poi incrociato di nuovo con il ceppo A. Questa operazione è ripetuta sino ad ottenere un ceppo X che ripropone la maggior parte del genoma del ceppo A, arricchito del particolare carattere ereditato dal ceppo B.

Scaricare
Consultare

I ceppi LAFFORT® derivati da breeding

ZYMAFLORE® FX10

Per vini destinati ad un lungo affinamento; rispetto del potenziale polifenolico; struttura ed eleganza con tannini vellutati nel rispetto della tipicità. Selezionato tramite incrocio (breeding). Vitigni: Barolo, Brunello di Montalcino, Nobile di Montepulciano, Aglianico, Nero d’Avola.

Maggiori informazioni sul prodotto

ZYMAFLORE® CX9

Ceppo specifico per grandi vini da Chardonnay. Ottenuto da una selezione massale condotta su cellule isolate in grandi cru di Borgogna ed ottimizzato con la tecnica del breeding.

Maggiori informazioni sul prodotto

ZYMAFLORE® X5

Rivelazione di aromi varietali e produzione di aromi fermentativi in vini bianchi e rosati tecnologici, prodotti anche a basse temperature e basse torbidità in fermentazione. Selezionato tramite incrocio (breeding). Vitigni: Riesling, Sauvignon, Gewürztraminer, Incr. Manzoni, Pinot Grigio, ed altri vitigni nella produzione di vini rosati.

Maggiori informazioni sul prodotto

ZYMAFLORE® XPURE

Ceppo specifico per la produzione di vini rossi di elevata pulizia e franchezza aromatica, contraddistinti da aromi di frutti neri, organoletticamente freschi e caratterizzati da un ampio e morbido palato. Selezionato tramite incrocio (breeding). Vitigni: Vini rossi e rosati.

Maggiori informazioni sul prodotto

ZYMAFLORE® RX60

Lieviti per la produzione di vini fruttati, colorati e rotondi, profilo fortemente ricchi di aromi, netti ed equilibrati. Selezionato tramite incrocio (breeding). Vitigni: Syrah, Grenache, Merlot, Negramaro.

Maggiori informazioni sul prodotto

ZYMAFLORE® X16

Per vini bianchi e rosati tecnologici, a proflo aromatico spiccatamente fermentativo. Elevata produzione di aromi tipo estere. Si adatta molto bene a basse temperature e basse torbidità in fermentazione. Selezionato tramite incrocio (breeding). Vitigni: Chardonnay, Trebbiano, Verdicchio, Lugana, ed altri vitigni nella produzione di vini rosati.

Maggiori informazioni sul prodotto

Opzione di download multiplo: selezionate tutti i documenti che desiderate durante la vostra navigazione, il vostro carrello viene conservato fino al download.