Accueil / Focus / Clarificación difícil de mostos blancos y rosados

Ritorno

Clarificación difícil de mostos blancos y rosados

In determinate condizioni enologiche, la depectinizzazione e la nchiarifica dei mosti bianchi e rosati possono essere problematiche (basse temperature < 8°C), basso pH, scarsa maturazione dell’uva, trattamento del succo derivante da uve la cui struttura della pectina è molto ramificata). Queste condizioni difficili, spesso combinate, possono essere aggravate da un vincolo temporale nel processo di vinificazione.

L’USO DI ENZIMI ROBUSTI IN CONDIZIONI ESTREME.

Test di applicazione in laboratorio hanno confermato che i nostri enzimi di chiarifica, in particolare LAFAZYM® CL y LAFAZYM® 600 XLICE, sono tra i più robusti* sul mercato. Essi offrono prestazioni affidabili in un’ampia gamma di condizioni fisico-chimiche.

Enzima Freddo: enzima per la chiarifica a bassa temperatura.
Enzima Estremo: enzima efficace in condizioni estreme di temperatura e di maturità.
La formulazione ottimizzata di LAFAZYM 600 XLICE gli conferisce la necessaria robustezza, con conseguente maggiore stabilità
dell’attività enzimatica a basse temperature, riducendo i tempi necessari alla completa depectinizzazione (test negativo della pectina).

 

Scaricare
Consultare

Maggiori informazioni sugli enzimi da utilizzare durante una chiarifica difficoltosa

LAFAZYM® 600 XL ICE

Preparazione enzimatica pectolitica in forma liquida ad elevata concentrazione, purificata da Cinnamil Esterasi, a rapida azione chiarificante, specificamente formulata per l’uso su mosti bianchi e rosati e su vini in un ampio intervallo di pH e di temperatura.

Maggiori informazioni sul prodotto

LAFAZYM® CL

Preparato di enzimi pectolitici, purificato da CE, altamente concentrato, per una sfecciatura rapida dei mosti.

Maggiori informazioni sul prodotto

Opzione di download multiplo: selezionate tutti i documenti che desiderate durante la vostra navigazione, il vostro carrello viene conservato fino al download.