it-bandeau-zymaflore

NOVITÀ NELLA NOSTRA GAMMA PRODOTTI

it-ZYMAFLORE-Xpure

LAFFORT® mette a disposizione degli enologi un prezioso ed esclusivo strumento per la produzione di vini contraddistinti da elevata pulizia e franchezza aromatica (minima produzione di composti solforati negativi - SO2 e H2S - e di molecole SO2 combinanti). ZYMAFLORE® XPURE contribuisce al mascheramento del carattere vegetale, favorendo l’espressione di note aromatiche fresche, di frutti neri e lo sviluppo di un palato ampio, morbido e vellutato.


I lieviti ZYMAFLORE F15®, VL3®, e più recentemente X5®, X16®, FX10® ed RX60® costituiscono referenze a livello mondiale.
Chi vinifica si aspetta, oggi, da un lievito, molto più della semplice e completa trasformazione degli zuccheri; la nostra équipe di ricercatori responsabile dell'isolamento e della selezione dei nuovi ceppi di lievito ha ben chiaro questo concetto. Ed è grazie a questo investimento in ricerca e sviluppo che LAFFORT può proporre attraverso la sua gamma ZYMAFLORE® lieviti enologici adatti alla rivelazione del potenziale intrinseco dell'uva e che offrono al contempo performances fermentative di assoluta eccellenza.

  • La prima strategia consiste nell'isolamento i lieviti in natura (Ecolselezione): in vigneto, in cantina; in fermentazioni spontanee, etc. Questi lieviti detti « di terroir » si sono dimostrati particolarmente adatti a rivelare il potenziale di un particolare tipo di vino o di vitigno. E' il caso, ad esempio, dell'F15®, dell'F83®, del VL1® o del VL3®.
  • Un'altra strategia di selezione è basata sul breeding. Questa tecnica, che sfrutta un fenomeno presente in natura, fornisce la possibilità di riunire in un unico ceppo, senza far ricorso a tecniche di manipolazione genetica, le caratteristiche proprie di differenti lieviti. E' infatti possibile incrociare tra loro due individui (lieviti) con diverso patrimonio genetico e isolare nella progenie gli individui che presentano le caratteristiche ricercate. Ad esempio incrociando un lievito dalle performances fermentative molto spiccate con un altro lievito dalle capacità di rivelazione o d'espressione aromatica molto interessanti si sono ottenuti i ceppi X5®, X16® ed RX60®. Con la medesima tecnica, applicando la strategia del re-incrocio, è stato possibile migliorare poi lo storico e glorioso ceppo F10®, ottenendo l'FX10®, che mantenendo al 94% il patrimonio genetico dell'F10® ne conserva le apprezzatissime potenzialità enologiche nella produzione dei grandi vini, unendole però a grande vigoria fermentativa. Questa tecnica offre prospettive molto interessanti per rispondere in maniera tempestiva all'evoluzione delle richieste del mercato.

Per ogni tipo di vino

Lievito consigliatoObiettivo prodottoVitigni
ZYMAFLORE® 011 Bio Lievito secco attivo a certificazione biologica, coltivato e preparato con metodi di produzione conformi ai disposti dei Regolamenti CE 834/2007 e 889/2008; conforme alle regolamentazioni U.S.A. (NOP) relative alle produzioni biologiche. Per ogni tipo di vino
.

Vini bianchi e rosati

Lievito consigliatoObiettivo prodottoVitigni
ZYMAFLORE® X5 Rivelazione di aromi varietali e produzione di aromi fermentativi in vini bianchi e rosati tecnologici, prodotti anche a basse temperature e basse torbidità in fermentazione. Riesling, Sauvignon,
Gewürztraminer, Incr. Manzoni,
Pinot Grigio
ZYMAFLORE® X16 Vini bianchi e rosati tecnologici, moderni ed a proflo aromatico spiccatamente fermentativo. Elevata produzione di aromi tipo estere.
Si adatta molto bene a basse temperature e basse torbidità in fermentazione.
Chardonnay, Trebbiano,
Verdicchio, Lugana
ZYMAFLORE® VL1 Grande finezza e pulizia degli aromi,
Rivelazione delle note terpeniche. Adatto alla vinificazione in barrique.

Chardonnay, Riesling,
Gewürztraminer, Pinot Grigio
ZYMAFLORE® VL2 Volume e pienezza al palato.
Rispetto della tipicità.
Chardonnay, Viognier, Grillo,
Catarratto, Inzolia
ZYMAFLORE® VL3 Rivelazione di aromi varietali del tipo Tioli volatili.

Sauvignon blanc e tutti i vitigni
ad aroma varietale tiolico

ZYMAFLORE® ST Vinificazione dei vini liquorosi.
Facilmente mutizzabile.

Bianchi infavati da muffa nobile;
vendemmie tardive
ZYMAFLORE® DELTA Ideale nell’elaborazione di vini bianchi e rosati varietali complessi ed eleganti.

Colombard, Pinot Gris, Riesling, Viognier, Chenin, Sémillon,  Sauvignon Blanc, Fiona

ZYMAFLORE® CH9 Ceppo specifico per grandi vini da Chardonnay, selezionato in uno dei migliori terroir di Borgogna,

Chardonnay

 

Vini rossi

Lievito consigliatoObiettivo prodottoVitigni
ZYMAFLORE® XPURE Lievito per la produzione di vini rossi di grande pulizia e morbidezza, piena espressione del potenziale aromatico del vitigno. Note aromatiche fresche e gradevoli toni di frutti neri. Vini rossi e rosati.
ZYMAFLORE® FX10 Vino da lungo invecchiamento; Rispetto del potenziale polifenolico Vini strutturati ed eleganti con tannini vellutati nel rispetto della tipicità. Barolo, Brunello di Montalcino,
Nobile di Montepulciano,
Aglianico, Nero d’Avola
ZYMAFLORE® RX60 Vino fruttato, colorato e rotondo,  profilo fortemente ricco di aromi, netto ed equilibrato.

Syrah, Grenache, Merlot,
Negramaro,
ZYMAFLORE® F15 Vino aromatico, rotondo e strutturato, di facile consumo anche dopo breve affinamento. Merlot, Cabernet Sauvignon,
Primitivo, Nero d'Avola
ZYMAFLORE® RB2 Vino fruttato ed elegante, rivelazione varietale degli aromi del Pinot Noir. Pinot noir
ZYMAFLORE® RB4 Vino con caratteri di "novello" intenso e ricco di espressione,profilo aromatico complesso e persistente. Per tutti i vitigni vinificati "en
primeur"
ZYMAFLORE® F83 Vino fruttato, morbido e floreale; per vitigni di tipo mediterraneo.

Sangiovese, Cannonau,
Negroamaro, Primitivo

 

Vini frizzanti/spumanti

Lievito consigliatoObiettivo prodottoVitigni
ZYMAFLORE®SPARK Rifermentazione nella produzione di vini spumanti di qualità (metodo classico e Charmat) o mosti in condizioni di fermentazione limite.  

 

Non-Saccharomyces

 

Lievito consigliatoObiettivo prodottoVitigni
ZYMAFLORE® Alpha TD n. sacch Torulaspora delbrueckii - Il meglio dal controllo della biodiversità: in associazione con S. cerevisiae, per vini dal profilo complesso ed originale.  

 

Fermentazione bloccata? Potete scaricare qui il nostro protocollo di riavvio di fermentazione.


Il nostro savoir-faire

Video attualità

Il focus del mese

logo vinitechLAFFORT® sara' presente al VINITECH 2016 dal 29 nov. al 1 dic. 2016

Hall 1 - Corridoio C - Fila 31 - Stand 3106

Social - Mobile - Video

 
Facebook laffort  You-tubelaffort twitter laffort
Googleplaffort apple store-laffort Googleplay-laffort

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site